Esposizioni

L’esposizione Cinofila è un incontro tra il pubblico amante dei cani e gli specialisti del settore. Ogni razza viene presentata separatamente e viene sottoposta al giudizio di un esperto, denominato giudice, abilitato dall’Ente Nazionale della Cinofilia Italiana, che valuterà il cane secondo un parametro che è lo standard di razza, dove vengono dettagliate tutte le caratteristiche morfologiche della stessa. Tutti i paesi facenti parte della FCI (organizzazione internazionale a cui fa capo anche l’Italia) hanno un unico standard per ogni razza.

Tra i nostri campioni abbiamo DAKAR, vincitore di premi come: 🥇 ⭐️ Primo Eccellente ⭐️ CAC e CACIB ⭐️ BEST OF BREED. ESPOSIZIONI NAZIONALI E INTERNAZIONALI.

I soggetti di una stessa razza vengono separati innanzitutto sulla base del sesso ed ogni sesso è a sua volta suddiviso in classi:
• BABY/PUPPY (solo nei raduni di razza dai 3 ai 6 mesi)
• JUNIORES (dai 6 ai 9 mesi)
• GIOVANI (dai 9 ai 18 mesi)
In queste prime tre classi non viene messo in palio il CAC (certificato di attitudine al campionato). In alcuni Paesi il CAC viene concesso anche prima, ma mai nella classe Baby.
• LIBERA ( dai 15 mesi in poi e comunque classe obbligatoria dai 18 mesi) viene messo in palio il CAC e nelle esposizioni internazionali anche il CACIB (certificato di attitudine al campionato internazionale).
• CAMPIONI (in questa classe devono essere iscritti obbligatoriamente i soggetti che siano già stati proclamati Campioni italiani e facoltativamente i soggetti campioni di un altro paese FCI. In questa classe non può essere attribuito il CAC ma solo il CACIB valido ai fini del campionato internazionale.)
• COPPIA (in questa classe possono essere iscritti due soggetti appartenenti allo stesso proprietario oppure, direttamente all’allevatore. I soggetti devono partecipare singolarmente all’Esposizione e devono essere di sesso diverso.)
• GRUPPO (identico discorso fatto per la COPPIA solo che i soggetti devono essere almeno tre ed uno deve essere di sesso diverso dagli altri.)

 

In ogni classe il giudice attribuisce una qualifica a ciascun cane, scegliendo tra i partecipanti della stessa classe i primi 4 migliori, stabilendo così una classifica.
Qualifiche:
• ECCELLENTE: cane tipico , soggetto molto vicino a quello descritto dallo standard
• MOLTO BUONO: cane di grande qualità con qualche lieve difetto
• BUONO: soggetto con difetti non gravi che comunque possiede le caratteristiche di tipicità della razza
• ABBASTANZA BUONO: cane abbastanza in tipo ma privo di qualità

COME SI DIVENTA CAMPIONI ITALIANI
Bisogna conseguire 6 CAC ( attribuiti da almeno 5 giudici diversi ) dei quali almeno 2 in esposizioni internazionali e 2 in raduni o speciali di razza.

COME SI DIVENTA CAMPIONI INTERNAZIONALI
Bisogna conseguire 4 CACIB in almeno 3 stati diversi e con giudici diversi. Dal primo CACIB all’ultimo deve passare almeno un anno e un giorno. Almeno un CACIB deve essere ottenuto nel paese di origine del cane o dove ha la residenza il proprietario del soggetto.

Copyright © 2016 - 2019 Rio Verde Fate. All rights reserved.
Privacy Policy